SEACHEM Stability 100ml – Condizionatore batteri aerobi, anaerobi

9,40

  • Sistema di stabilizzazione dei nuovi acquari d’acqua dolce e marina
  • Miscela sinergica di batteri aerobi, anaerobi e facoltativi che facilitano la decomposizione dei rifiuti organici, ammoniaca, nitriti e nitrati.
  • Avvia in modo  rapido e sicuro il biofiltro
  • Previene la “sindrome del nuovo acquario”
Categorie: , Tag:

Descrizione

Stability® stabilirà in modo rapido e sicuro il biofiltro dell’acquario sia d’acqua dolce che marina, prevenendo così la prima causa di morte dei pesci: la “sindrome del nuovo acquario”.

Stability® è formulato specificamente per l’acquario e contiene una miscela sinergica di batteri aerobi, anaerobi e facoltativi che facilitano la decomposizione dei rifiuti organici, ammoniaca, nitriti e nitrati.

I batteri impiegati da Stability® non fissano lo zolfo e non producono acido solfidrico tossico, è completamente innocuo per tutti gli organismi acquatici e per le piante acquatiche, quindi non c’è pericolo di un uso eccessivo.

Stability® è il culmine di quasi un decennio di ricerca e sviluppo e rappresenta l’attuale stato dell’arte nella gestione biologica naturale. I batteri utilizzati nei prodotti concorrenti sono intrinsecamente instabili. Le condizioni necessarie per la loro crescita e sviluppo rientrano in un intervallo molto ristretto di temperature, pH, carichi organici, ecc. Quando uno qualsiasi di questi parametri non rientra strettamente nell’intervallo corretto, la coltura batterica si schianta rapidamente e muore. Stability® non è limitato in questo modo. Le condizioni necessarie per la crescita dei suoi ceppi di batteri comprendono una gamma molto ampia. Quando altri batteri iniziano a morire (di solito a causa di carichi organici elevati causati dalla morte non rilevata di un organismo), Stability™ diventa semplicemente più efficace.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SEACHEM Stability 100ml – Condizionatore batteri aerobi, anaerobi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *